L’Associazione

L’Associazione “Amici del Germoglio” onlus nasce su iniziativa dei genitori dei ragazzi che frequentano il CSRE “Il Germoglio” di Gualdo Tadino, grazie alla collaborazione degli operatori del centro stesso si è pensato di non creare una semplice associazione di genitori ma di coinvolgere tutti i soggetti che a vario titolo hanno sempre partecipato alla vita delle persone che fruiscono della struttura.

Scopo dell’associazione è quello della promozione e tutela dei diritti delle persone disabili e delle loro famiglie; con l’attività dei suoi volontari, l’associazione si impegna per la raccolta fondi per potenziare le attività del centro a favore delle persone disabili inserite e sostiene anche con risorse economiche le attività e il progetto de “Il Narciso” per la promozione e la realizzazione di percorsi per le persone disabili del territorio di Gualdo Tadino.

L’associazione si pone anche come agenzia di informazione nel territorio riguardo al tema della disabilità, svolgendo anche un attività di confronto fra il territorio e i famigliari, organizzando anche momenti di integrazione tramite iniziative e feste. In conclusione l’associazione svolge un ruolo di rete e collante fra le diverse realtà del territorio gualdese. Il laboratorio dell’associazione è diventato un punto di snodo per i diversi attori che ruotano intorno al tema della disabilità e in generale dell’inclusione sociale.

Come sancito dal proprio Statuto L’associazione “Amici del Germoglio” svolge attività di volontariato a sostegno della tutela e promozione dei servizi rivolti alle persone disabili dedicandosi, attraverso la disponibilità dei propri soci, alla creazione di reti solidali fra le diverse associazioni del territorio per l’organizzazione di eventi e occasioni di integrazione sociale rivolte alle persone disabili e alle loro famiglie. Promuove e contribuisce alla realizzazione di attività e progetti a favore del centro Il germoglio e sostiene attivamente le attività laboratoriali de il Narciso per l’orientamento e la socializzazione delle persone disabili del territorio di Gualdo Tadino in collaborazione con gli Enti Locali e i servizi socio sanitari territoriali. Inoltre sostiene il laboratorio, che in accordo con i servizi socio sanitari del territorio, come posto fruito da varie tipologie di servizi dedicati a minori disabili e minori problematici. Il laboratorio è così diventato un punto di scambio e fruibile da varie persone.